Filtro
  • CERIMONIA DI PREMIAZIONE CONCORSO USR MOLISE - AICA "PROGETTI DIGITALI" 2016/2017

    Premiazione AICA ok

  • MOSTRA "L'EMIGRAZIONE ATTRAVERSO GLI SCATTI DI LEFRA". PALAZZO GIL 8- 23/5

    locandina-01

    Scarica la comunicazione

    Scarica il manifesto

    Maurizio DI PENTA 28 APRILE 2017

  • Progetto Scuola ENPAB a.s. 2016/2017 "Insegnamento della cultura e della consapevolezza alimentare nel rispetto coerente dell’ambiente e delle tradizioni" - Classi terze della Scuola primaria

  • 12°Concorso Nazionale di Musica d’insieme e Solisti, dal 27 al 29 aprile al Montini di Campobasso

    Logo concorso

    Scarica il comunicato stampa

    Scarica il programma

    Maurizio DI PENTA 28 APRILE 2017

  • SEMINARI CELEBRATIVI DEI TRATTATI DI ROMA: IL 29 APRILE L'EVENTO FINALE A TERMOLI

    0001 2

     

  • Ecco come aderire al Movimento delle Scuole Piccole. Il 10 giugno a Favignana il convegno con MIUR e INDIRE

    logoIl 10 giugno a Favignana (Arcipelago delle Egadi) si terrà il primo incontro del Movimento delle Scuole Piccole. Analogamente a quanto è stato fatto con le Avanguardie Educative ed in collegamento con le idee del movimento che oggi conta oltre 600 scuole, è stato messo a punto e condiviso un Manifesto che caratterizza le scuole "isolate" al quale seguiranno una serie di attività che intendono elevare la qualità educativa di queste realtà scolastiche.

    L'obiettivo è quello di far leva, come scritto nella premessa del Manifesto, sui caratteri originali di queste scuole per sviluppare modelli educativi innovativi. All'incontro parteciperà anche la Ministra Valeria Fedeli e l'invito è esteso a tutte le scuole, reti di scuole, di montagna, delle isole e comunque quelle scuole che sia per dimensioni che per le caratteristiche del territorio nel quale sono inserite, vivono il problema dell'isolamento.

    L'iniziativa è promossa da INDIRE, che invita le suddette scuole ad aderire al Manifesto, a partecipare alle attività che saranno promosse, ed eventualmente, ad essere presenti al convegno di Favignana.

    Le scuole interessate dovranno confermare la presenza al seguente link:

    http://www.indire.it/registrazione_eventi/registrazione.php?e=209

    Per ulteriori informazioni si può scrivere a segreteria.eventi@indire.it

    SCARICA IL MANIFESTO

  • OLIMPIADI DELLA LINGUA ITALIANA AL LICEO “FRANCESCO D’OVIDIO” DI LARINO

    logo Olimpiadi della Lingua Italiana

    Al via oggi e domani a Larino le 'Olimpiadi della Lingua Italiana', manifestazione di eccellenza giunta alla decima edizione, organizzata dall'Istituto Superiore di Larino, sezione Licei. Quest'anno ben 131 scuole, di 14 diverse regioni, hanno partecipato alla preselezione per essere presenti alle semifinali di oggi. All'evento partecipano Istituti scolastici di ogni ordine e grado, trecento alunni e oltre sessanta docenti accompagnatori. Le Olimpiadi della Lingua Italiana sono una competizione a squadre, nata dieci anni fa, da un'idea della Prof.ssa Giuliana Fiorentino, docente di Linguistica dell'Università del Molise, e dell'attuale Dirigente Scolastico dell'Istituto Superiore di Larino Prof.ssa Lucia Vitiello. La gara coinvolge ragazzi dell'ultimo anno delle scuole primarie e secondarie di primo grado e gli studenti del secondo anno delle scuole secondarie di secondo grado. Organizzate da un comitato del Liceo "D'Ovidio" di Larino, Istituto che ospita l'iniziativa, le Olimpiadi si avvalgono di una commissione di esperti in materia e di insegnanti, anche di enti scolastici esteri, per stilare le prove che saranno somministrate ai partecipanti oggi pomeriggio, proprio nelle aule del "D'Ovidio". In contemporanea, presso il Centro sociale "Il Melograno", si svolgerà un seminario sulla didattica della lingua Italiana, al quale interverranno la Prof.ssa M. G. Lo Duca, dell'Università di Padova e la Prof.ssa C. De Santis, dell'Università di Bologna. Domani, sabato 22 aprile, presso il Park Hotel Campitelli di Larino, avranno luogo le gare finali tra le scuole che si sfideranno per il primo posto. Componenti della giuria saranno i linguisti: Prof. Prandi (Università di Genova), Prof.ssa SeiKiera (Università del Molise), Prof.ssa Fiorentino (Università del Molise), Prof.ssa Lo Duca (Università di Padova) e la Prof.ssa De Santis (Università di Bologna). Le Olimpiadi della Lingua Italiana sono una nuova occasione per rilanciare in maniera ludica l'importanza della riflessione sulla lingua in tutti gli ordini scolastici e il lavoro di squadra tra alunni e docenti.

     

  • Progetto educativo "No Smoking be happy"" - 31 maggio "Giornata mondiale senza tabacco"

    smoking.jpg

    Scarica la Nota Miur n.2144 del 20/04/2017

    Maurizio DI PENTA 20 APRILE 2017.

     

  • GRADUATORIA PROVVISORIA FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DI TUTOR D'AULA PER LA FORMAZIONE DESTINATA AI DOCENTI DELL'AMBITO TERR. DEL MOLISE N. 4 ISERNIA - VENAFRO.

  • O.M. n.220 - Insegnanti di religione cattolica

Informazioni aggiuntive